Categorie

Una  quiche di agretti fa primavera ?

La primavera è una stagione che amo particolarmente. questa brama di verde accende il desiderio di andare a controllare se i nuovi germogli stanno spuntando nell’orto.

Lo raggiungo di primo mattino, avvolta in un maglione caldo oramai dismesso, nell’attesa che il profumo del caffè accenda la giornata.

Sposto qualche foglia secca con il fiato sospeso, di giorno in giorno la natura si risveglia. 

La primavera non lo sa, ma io la stavo aspettando.

Pensando ai prossimi  picnic, ho realizzato  questa ricetta, una torta salata con gli agretti. Vi piacciono? Io li ho scoperti da qualche anno, solitamente li porto in tavola sbollentati e conditi con un filo di olio assieme alle uova sode. Oggi ve li propongo in versione country. Voi come li cucinate?

Quiche di agretti 

Difficoltà MEDIA.                               

Per uno stampo tondo da 22 cm di diametro

Ingredienti :

  • 1 disco di pasta sfoglia
  • 300 g agretti
  • 2 cipollotti
  • 50 g burro
  • 4 acciughe sotto’ olio
  • 3 uova intere
  • 200 ml latte 
  • 50 g formaggio stagionato grattugiato 
  • 5 pomodorini ciliegia
  • noce moscata q.b.
  • sale,pepe

Istruzioni :

Lavate e sbollentate gli agretti.

In una padella fate appassire i cipollati con il burro e le acciughe, unite gli agretti ben scolati, regolate di sale e pepe e lasciate profumare qualche minuto.

In una terrina sbattete leggermente con una forchetta le uova, unite la panna, il latte, il formaggio grattugiatola noce moscata e gli agretti.

Disponete il disco di pasta sfoglia sulla tortiera, con una forchetta bucherellate il fondo e versate all’interno il composto preparato in precedenza, unite i pomodorini.

Infornate a 180°C per 40 minuti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 Tutti i diritti riservati - Cioccolatolamponi.it - cioccolatolamponi@gmail.com