Categorie

Apple pie, ed un picnic in salotto.

La casa è quel luogo in cui possono accadere le cose.

Ho la fortuna di vivere in una casa in campagna con un immenso giardino, ciò non toglie che sebbene sia primavera le temperature di questi giorni non invogliano a pranzare fuori.

Ma la fantasia non mi manca e lo spirito di adattamento pure, perché se è vero che le limitazioni condizionano, è altrettanto vero che con un pizzico di ironia una banale giornata può diventare una divertente realtà.

La “Apple Pie” non è una crostata di mele, perché il guscio che raccoglie la farcita non è una frolla bensì una particolare sfoglia, molto friabile e croccante. Il segreto per ottenere un’ottima pasta è quello di lavorare molto velocemente gli ingredienti ed utilizzare il burro e l’acqua freddissime. Altro accorgimento è quello di impastare gli ingredienti in un robot da cucina munito di lama, questo dettaglio vi permetterà di avere ad impasto finito, tante lamelle di burro che sciogliendosi in cottura creeranno una stratificazione simile alla pasta sfoglia.

Apple Pie 

Difficoltà   MEDIA

Per una tortiera in alluminio da 20 cm di diametro

Ingredienti :

Per la sfoglia

  • 200 g farina 00
  • 40 g zucchero semolato
  • 140 g burro freddo tagliato a cubetti
  • 60 g acqua naturale freddissima
  • la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
  • 1 pizzico di sale fino

Per il ripieno

  • 3 mele golden
  • 50 g zucchero semolato
  • cannella 
  • succo di mezzo limone

Per la finitura

  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di latte

Istruzioni :

Mescoliamo la farina assieme allo zucchero, alla buccia del limone ed il sale. Versiamo nel contenitore del robot da cucina, uniamo il burro e l’acqua fredda. Lasciamo andare qualche secondo ad intervalli. Appena l’impasto inizia a compattarsi avvolgiamolo nella pellicola e riponiamolo in frigorifero per almeno tre ore.

Sbucciamo e tagliamo a tocchetti le mele, irroriamole con il succo del limone, aggiungiamo lo zucchero  profumato con la cannella .

Stendiamo la pasta ad uno spessore di mezzo cm circa, rivestiamo lo stampo in allumino, farciamo con le mele e decoriamo a piacere la parte superiore della torta con la restante sfoglia.

Spennelliamo  la superficie con il tuorlo mescolato al latte.

Cuociamo in forno preriscaldato, a 180°C per 45 minuti in modalità ventilata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi anche su Instagram!

© 2018 Tutti i diritti riservati - Cioccolatolamponi.it - cioccolatolamponi@gmail.com