Categorie

Le sfogliette dei ricordi

Il mio cassetto dei ricordi conserva una piccola chiave arrugginita, è quella del “camarin”, il camerino” dove venivano conservati i formaggi ed i salami a stagionare.É la chiave che la nonna teneva sempre nel grembiule, e prima di lei sua suocera, altro grembiule stesso scettro.

Ricordo ancora la luce soffusa di quella stanza, l’aroma pungente della stagionatura, le assi di legno appese al soffitto mediante delle forti funi e le forme di formaggio, il risultato della mungitura di due mucche che assieme all’asino erano il motore trainante dell’economia familiare.In fondo alla stanza, nell’angolo più buio dentro a sacchi di juta venivano conservate le patate. 

Regine indiscusse della cucina, erano presenti sulla tavola in tutte le stagioni, affiancando le verdure stagionali prodotte dall’orto.

Formaggio e patate quindi, Re e Regina di una tavola contadina, racchiusi in uno scrigno a trattenere i ricordi.

Sfogliette al formaggio Morlacco 

Difficoltà   FACILE

Per 14 sfogliette da 10 cm di diametro 

Ingredienti :

  • 250 g patate 
  • 250 g formaggio Morlacco del Grappa
  •     2    rettangoli di pasta sfoglia
  •     1    tuorlo 
  •     2   cucchiai di latte 
  •     1   spicchio di aglio
  •          erbe aromatiche : salvia, timo limone, maggiorana
  •          pepe, sale, poco olio.

Istruzioni:

Lessate le patate intere con la buccia in acqua salata.

Sbucciatele ancora calde, riducetele a purea con lo schiacciapatate.

In una padella scaldate poco olio, unite lo spicchio d’aglio e le erbe aromatiche. Lasciate in infusione qualche minuto poi filtrate l’olio eliminando gli aromi e ripassate la purea di patate. 

Unite alle patate tiepide il formaggio Morlacco a cubetti e rendete omogeneo il composto.

Regolate di sale e pepe.

Ricavate 28 dischi di 10 cm di diametro dalla pasta sfoglia.

Spenellate  il bordo di 14 dischi con il tuorlo emulsionato assieme al latte, adagiate nel centro di ogni dischetto un cucchiaino di ripieno e coprite con i dischetti rimasti.

Abbiate cura di sigillare bene i bordi onde evitare fuoriuscite di formaggio in cottura.

Spennellate la superficie di ogni sfoglietta con l’emulsione di tuorlo e latte ed infornate per 25 minuti a 175°C in modalità ventilata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram

La risposta da Instragram non aveva codice 200.

Seguimi anche su Instagram!

© 2018 Tutti i diritti riservati - Cioccolatolamponi.it - cioccolatolamponi@gmail.com