Categorie

Pan di zucca e foglie

Ti auguro giorni di foglie scrocchianti, castagne e fuochi scoppiettanti. Di zucche in attesa di diventar carrozze e principesse senza attesa. Poi ti auguro di entrare in un quadro dove saranno colori a scaldare il tuo quotidiano.

Una corona soffice di Pan di zucca, fragili alcherchengi ad ornamento, una sciarpa di lana cotta ed un gufetto a salutare questo Ottobre passato di corsa quasi fosse un furetto.

Se vuoi un buon Pan di zucca , inizia cercando una zucca che sia dolce, con la polpa compatta e poco acquosa. Non ti indicherò una qualità precisa perché anche le zucche hanno il loro tempo. Cuocila al forno, quel tanto che basta per renderla morbida. Non lessarla, mi raccomando. Ora leggi la ricetta con attenzione e organizzati con i tempi di lievitazione. Vedrai, sarà il più buon Pan di zucca che avrai fatto.

Pan di zucca 

Difficoltà   MEDIA

Per uno stampo a ciambella da 30 cm di diametro.

Ingredienti :

  • 800 g farina di forza 
  • 500 g zucca cotta
  • 190 g zucchero semolato 
  • 140 g burro
  •     3    uova 
  •   20 g latte 
  •   10 g lievito fresco compresso 
  •   10 g miele 
  •     6 g sale fino
  • 200 g uvetta (facoltativa)
  • semi di zucca per decorare

Istruzioni :

Setacciate nella ciotola dell’impastatore la farina, unite il latte a temperatura ambiente in cui avrete fatto sciogliere il lievito, le uova, la zucca precedentemente ridotta in purea. Azionate la macchina e fate incordare. 

Unite lo zucchero ed il miele. Ad incordatura avvenuta aggiungete il sale e il burro morbido a fiocchetti, in ultimo l’uvetta lavata, ammollata in acqua tiepida e ben strizzata.

Pirlate e fate lievitare almeno al raddoppio.

Ponete l’impasto in frigorifero una notte.

La mattina seguente porzionate, fate lievitare fino al raddoppio.

Spennellate con poco latte e decorate con semi di zucca.

Cuocete in forno preriscaldato a 160°C per 30 minuti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 Tutti i diritti riservati - Cioccolatolamponi.it - cioccolatolamponi@gmail.com